CHI SIAMO

Mindfulness Sardegna

Siamo un centro che intende portare la consapevolezza Mindfulness in tutta la Sardegna, collaborando con i migliori professionisti del settore.

Crediamo che l’essere umano possa essere compreso e sostenuto attraverso l’integrazione dei piani corporeo, emotivo, mentale, spirituale.

Proponiamo pratiche che mettono al centro la consapevolezza Mindfulness, al fine di promuovere lo sviluppo umano e la salute in senso olistico e psicosomatico.

Scarica la nostra brochure qua sotto:

 

Dott. Gianluca Ostuni

Psicologo

Istruttore MBSR qualificato dal Center for Mindfulness University of Massachusetts

Istruttore di Mindfulness Psicosomatica

Istruttore del Protocollo Mindfulness Psicosomatica (PMP 2° livello / Progetto Gaia 2° livello)

Master in Mindfulness Psicosomatica e crescita personale presso l’Istituto di Neuropsicosomatica del Villaggio Globale

Formatore del Progetto Gaia – Network per la diffusione del Progetto Gaia negli istituti scolastici, in medicina e nella comunità.

Il mio lavoro è orientato ad un miglioramento della salute, intesa come bio – psico – sociale (OMS), all’incremento del benessere e nella diagnosi, valutazione e trattamento di condizioni psicologiche cliniche. In questi ambiti lavoro sia con gli individui, con le coppie e con le famiglie, sia con le aziende e istituzioni.

Il mio percorso
Desidero ritagliarmi uno spazio per presentarmi. Ritengo che sia importante farvi conoscere un po’ della mia storia e di come sono arrivato a mettere la Mindfulness al centro della mia vita. Nonostante sia un professionista, sono prima di tutto una persona che come tante ha avvertito il bisogno di crescere e migliorarsi. Ho sempre creduto che uno Psicologo debba prima di tutto essere capace di affrontare le difficoltà della sua vita almeno con la stessa profondità che richiede ai suoi pazienti, maturando la capacità di trasformare prima di tutto la propria esistenza. Nella mia vita ho affrontato varie difficoltà che mi hanno portato a chiedere aiuto ad una psicoterapeuta, quando avevo 17 anni. Ho iniziato un percorso che mi ha permesso di maturare, essere maggiormente consapevole, stare bene. Percependo il valore che la Psicologia poteva avere per me e per gli altri, ho iniziato gli studi all’Università di Firenze, e concluso la laurea specialistica in Psicologia Clinico-Dinamica all’Università di Padova con 110 e lode. Contemporaneamente ho continuato la crescita personale con un approccio Gestalt e con l’approccio dell’Istituto A Cuore Aperto, con cui ho collaborato e appreso le meditazioni di consapevolezza e dinamiche. Queste esperienze mi hanno permesso di cambiare profondamente. Ho quindi iniziato a sviluppare una pratica personale di meditazione. Ho esplorato gli sviluppi epistemologici e scientifici portati avanti dal Prof. Turchi al Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata di Padova, seguendo il Corso di Perfezionamento nella Metodologia MADIT, e costruendo progetti di ricerca sull’anoressia nervosa. Ho lavorato per 5 anni come educatore in ambito psichiatrico. Ho avuto la grande opportunità di diventare fundraiser e di svolgere attività di formazione per l’UNHCR , l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati.

Negli ultimi anni la mia continua ricerca mi ha portato a conoscere la Mindfulness, che ha arricchito la mia pratica personale di meditazione e ha migliorato incredibilmente il mio benessere. Ho quindi integrato a pieno la Mindfulness all’interno della mia visione professionale, sviluppando interventi basati su di essa. Ho frequentato un corso MBSR (Mindfulness-Based Stress Reduction), che mi ha confermato la validità di questo protocollo e ho approfondito la pratica Mindfulness proposta da Kabat-Zinn. Ho seguito il percorso formativo per diventare Istruttore MBSR qualificato con il Center for Mindfulness UMass, ho partecipato a seminari esperienziali con Elana Rosenbaum, docente dello stesso istituto. Sono stato scelto dall’Istituto PNEI del Villaggio Globale di Bagni di Lucca per partecipare al Progetto Gaia – Benessere Globale ed apprendere il Protocollo Mindfulness Psicosomatica (PMP), che è sostenuto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dal club UNESCO-FICLU. Presso lo stesso istituto ho seguito il percorso per divenire Istruttore di Mindfulness Psicosomatica e ho conseguito il Master in Mindfulness Psicosomatica e crescita personale. Sono diventato Formatore del Progetto Gaia -Network, acquisendo la possibilità di insegnare il Progetto Gaia ad altri istruttori.

Dopo essere stato abilitato all’esercizio della professione di Psicologo (albo reg. Sardegna n° 2666), ho costruito il Protocollo Mindfulness No Stress (PMNS), ho condotto gruppi di Mindfulness e sviluppato interventi psicologici individuali, di coppia, familiari ed aziendali. Ho condotto pratiche di Mindfulness insieme ad oltre 1000 partecipanti dei corsi e delle consulenze, adulti, adolescenti, bambini.

Negli ultimi dieci anni di questo percorso ho avuto l’opportunità di collaborare con Organizzazioni internazionali, Aziende, AUSL, Cooperative.

Continuo la mia formazione seguendo ritiri residenziali di Meditazione Vipassana e incontri di Meditazione Zazen, avendo seguito alcuni ritiri silenziosi condotti da Ajhan Chandapalo, Bhante Sujiva e Mario Thanavaro, appartenenti alla tradizione Theravada. Ho sviluppato una pratica assidua anche con le meditazioni attive, in particolare con le meditazioni Dinamica, Kundalini e Mandala.

Seguimi su:

Facebook - Mindfulness Sardegna

 

 

Dott.ssa Anita Moro

Istruttore di Mindfulness Psicosomatica (PMP)

Istruttore del Protocollo Mindfulness Psicosomatica (PMP 2° livello / Progetto Gaia 2° livello)

Master in Mindfulness Psicosomatica e crescita personale presso l’Istituto di Neuropsicosomatica del Villaggio Globale

Il mio percorso
La mia curiosità ed esigenza di ricerca interiore mi hanno portato a fare diverse esperienze nel campo delle discipline olistiche, delle discipline psicologiche e pratiche spirituali di diverse tradizioni che hanno influito sul mio percorso individuale di crescita personale e hanno nel tempo indirizzato la mia formazione anche in campo professionale.
Ho iniziato la mia ricerca in gruppi di tradizione cattolica, proseguendo con gruppi di ispirazione induista e di tradizione incaica; passando attraverso il teatro, la danza, il Reiki (conseguendo il secondo livello), la tecnica di Psych-K (certificazione di facilitatrice), il Tantra, la Gestalt, ho sviluppato un interesse per lo studio più sistematico dell’essere umano attraverso la Psicologia. Ho conseguito la Laurea Triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche, sono laureanda in Psicologia, sto concludendo un Master in Psicosomatica Olistica PNEI che mi ha introdotto ad un approccio psicologico olistico all’essere umano, allo stesso tempo sto completando il percorso formativo come Counselor in Psicosomatica Olistica PNEI.
Ho frequentato il corso base di formazione del Progetto Benessere Globale–Gaia e il corso avanzato del Progetto Gaia –Kirone del Villaggio Globale di Bagni di Lucca promossi e finanziati dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
Sono Istruttore di Mindfulness Psicosomatica, titolo conseguito presso l’Istituto di Psicosomatica PNEI.
Attualmente mi occupo di Counseling in Psicosomatica Olistica PNEI, svolgendo sia sessioni individuali che di gruppo, utilizzando tecniche corporee e tecniche di consapevolezza basate sulla mindfulness psicosomatica, allo scopo di favorire e promuovere il benessere della persona in senso globale e quindi nei suoi livelli emozionali, fisici, mentali, sociali, relazionali e spirituali.

Gianluca Ostuni - Mindfulness Sardegna
Loghi Uni - Mindfulness Sardegna
UNHCR - Mindfulness Sardegna
Villaggio - Globale - Mindfulness Sardegna
Ministero del Lavoro - Mindfulness Sardegna
FICLU - Mindfulness Sardegna
Ordine Psicologici Sardegna - Mindfulness Sardegna