tè
Come praticare la Meditazione del tè
22 Marzo 2016
Ansia, ascoltare il terremoto interno - Mindfulness Sardegna
Ansia, ascoltare il terremoto interno
23 Aprile 2016

Respira

respirare

Respira.
Se ti senti sopraffatto, respira. Ti calma e rilascia le tensioni.
Se sei preoccupato per qualcosa che si avvicina, o coinvolto in qualcosa che già è accaduto, respira. Esso ti riporterà al presente.


Se corri da una cosa all’altra, respira. Ti ricorderà di rallentare, e goderti la vita di più.
Respira, e goditi ogni momento di questa vita. È breve e ogni attimo è troppo fugace per essere perso.

Gianluca Ostuni
Gianluca Ostuni
Psicologo, Insegnante MBSR qualificato presso il Center for Mindfulness UMass (fondato da Jon Kabat-Zinn), Insegnante di Mindfulness Psicosomatica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *